Neochromes®

Embrace the light

Lenti avanzate che si attivano con la luce

Come parte dell’impegno di IOT per l’innovazione di prodotti ad alto valore aggiunto, vi presentiamo le lenti fotocromatiche Neochromes. Questa linea di semifiniti di altissima qualità offre ottime prestazioni e vi permetterà di differenziarvi dalle alternative disponibili oggi sul mercato.

Vantaggi per i portatori di lenti Neochromes light activated

I benefici delle nuove lenti Neochromes sono facilmente dimostrabili dall’ottico-optometrista e semplici da capire per il consumatore finale. Sono state specificamente progettate per fornire le risposte alle domande più comuni in modo semplice ed efficace:

Quale aspetto hanno in ambienti chiusi?

Sono totalmente trasparenti. 

In quanto tempo tornano trasparenti in ambienti interni?

Si schiariscono in meno di 3 minuti a temperatura ambiente.

Quanto velocemente si scuriscono?

In pochi secondi.

Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine

Scure in pochi secondi*

Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine

Fade-back in 3 minuti*

Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine

Chiare in interni*

*Misurazione a 555 nm e 23°C con ISO 8980-3: 2013/ ANSI Z80.3 2015

La chiave è il nuovo rivestimento fotocromatico ad alte prestazioni

Gli esclusivi vantaggi delle nuove Neochromes si devono ai nuovi coloranti fotocromatici ad alte prestazioni.

In condizioni normali, le molecole fotocromatiche hanno una forma ripiegata che le rende trasparenti. Quando assorbono la luce ultravioletta, la loro forma cambia, la struttura molecolare si apre e assorbe la luce visibile. Le due forme della molecola fotocromatica – aperta e chiusa – permangono in equilibrio con un legame che viene continuamente spezzato e ricostruito.

La molecola fotocromatica passa costantemente dallo stato chiaro allo stato scuro. Il numero di molecole che si scurisce dipende dalla quantità di luce UV nell’ambiente e da altri fattori come la temperatura. Se la lente è esposta a livelli intensi di luce UV, la maggior parte delle molecole si apre e la lente si scurisce. In assenza di luce UV le molecole rimarranno chiuse, e la lente resterà chiara.

Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine

Blocco della luce UV

La luce UV è generalmente definita invisibile, con lunghezze d’onda comprese tra 100-380 nm e presenta dei livelli di energia molto più alti rispetto alla luce visibile. L’esposizione ai raggi UV può causare cambiamenti nella pelle, portando ad abbronzatura, scottature, rughe e potenzialmente cancro della pelle. La cornea e il cristallino dell’occhio umano adulto sono abbastanza efficienti nel bloccare le radiazioni UV e impedire che raggiungano la retina. 

Tuttavia, la luce UV danneggia la pelle e le strutture anteriori dell’occhio. L’esposizione prolungata alla luce UV è collegata a pterigio, fotocheratite, cataratta e altri disturbi oculari. Le lenti Neochromes bloccano il 100% dei raggi UVA e UVB fino a 400 nanometri.

Filtro per la luce blu

La luce blu è la porzione dello spettro della luce visibile con la più alta concentrazione di energia, solitamente compresa tra i 400-500 nm. La luce solare è di gran lunga la più grande fonte di luce blu nel nostro ambiente. Anche gli schermi dei nostri computer, telefoni e altri dispositivi digitali sono fonti di luce blu. Le lenti Neochromes offrono la massima protezione contro queste lunghezze d’onda della luce nociva tanto in ambiente interni che all’aria aperta. 

Le lenti Neochromes bloccano in media l’80% della luce ad alta energia (400-420 nm) quando sono allo stato chiaro e almeno il 91% allo stato scuro. Inoltre, bloccano in media l’89% della luce tra 425-450 nm.

Protezione dai raggi UV e dalla blu nociva

Le lenti Neochromes aiutano chi le indossa a prendersi cura dei propri occhi bloccando il 100% dei dannosi raggi UVA e UVB. Filtrano anche la luce blu nociva, soprattutto in ambienti esterni. Sebbene i dispositivi come computer, tablet e smartphone, emettano luce blu nociva, il sole rimane la fonte più intensa di luce dannosa.

Filtro per la blu
Assorbimento (400 nm - 420 nm)

Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine
Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine

Funzionamento delle lenti fotocromatiche

Le lenti Neochromes sono totalmente trasparenti negli ambienti chiusi, si scuriscono in pochi secondi e tornano allo stato chiaro in meno di 3 minuti. Per capire come questo comportamento contribuisce a migliorare l’esperienza del portatore, abbiamo studiato il ciclo fotocromatico sotto forma di grafici cinetici. Questi grafici mostrano le prestazioni della lente fotocromatica durante il processo di scurimento e viceversa. 

Timeline delle lenti fotocromatiche (grafico cinetico)

Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine
Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine

Consistenza nelle prestazioni

Materiali

Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine

Nelle lenti fotocromatiche è abbastanza comune avere inconsistenza nella prestazione che varia a seconda dell’indice di rifrazione. Questo perché i processi di produzione cambiano a seconda del materiale. In IOT abbiamo prestato molta attenzione a garantire l’omogeneità della lente, praticamente identica in tutti i materiali. L’esperienza visiva con Neochromes è uguale per qualsiasi portatore, anche se sceglie di acquistare lenti in policarbonato per gli occhiali sportivi e lenti a indice 1,67 per gli occhiali di uso quotidiano.

Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine

Temperatura

Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine

Qualsiasi lente fotocromatica è influenzata dalla temperatura. Con il freddo, le lenti fotocromatiche diventano più scure e impiegano più tempo per schiarirsi. Con temperature più alte, le lenti rimangono più chiare e tornano trasparenti più rapidamente. Questa è una caratteristica intrinseca dello stato di equilibrio di un sistema fotocromatico. Le molecole fotocromatiche usano l’energia termica per tornare allo stato chiaro. Per le lenti Neochromes abbiamo prestato particolare attenzione al funzionamento in alte temperature. Ad alte temperature (33°C) raggiungono uno scurimento funzionale simile a molti occhiali polarizzati (con il 17% di trasmissione luminosa). A queste temperature per tornare trasparenti richiedono circa 32 secondi.

Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine
Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine * Disponibile solo per il Nord America e l’America Latina.

Disponibilità

Neochromes, prestazioni ottimali con tutti i materiali.

L’innovazione come servizio

Esplora diversi modelli di lavoro

Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine
Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine

Ready-to-go

Scopri il nostro portfolioprodotti

Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine
Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine
Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine
Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine
Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine
Nessun testo alternativo disponibile per l'immagine

Lavoriamo insieme

Sei ad un passo dal godere di tutti i vantaggi e servizi che ti offriamo. Dicci solo come accompagnarti a finire di risolvere i tuoi dubbi.

Accetti i nostri cookie e le nostre politiche sulla privacy?

La tua privacy è importante per noi. Pertanto, ti informiamo che utilizziamo cookie propri e di terze parti per eseguire analisi dell'uso e misurazione del nostro sito Web al fine di personalizzare i contenuti, nonché fornire funzionalità ai social network o analizzare il nostro traffico. Per continuare accetta o modifica la configurazione dei nostri cookie.

Accettare Impostazioni